loader

TANTRA KASHMIRO 75 min.

150,00 Euro
LA CAREZZA DELL´ANIMA
Autentico massaggio TANTRA KASHMIRO non è u massaggio come siamo abituati a intenderlo,ma la piu illuminante e trasformante meditazione di coppia della Tradizione Tantrica dello Shivaismo Kashmiro del Nord dell India. Una pratica di ascolto sottile del corpo,una di meditazione molto profonda che ha come finalità ascoltare il corpo del l altro, adorandolo e trascendendone forma, genere identità.
La comunicazione attraverso il tocco e molto piu profonda e intima di guanto le parole possano essere. Toccare ed essere toccati e uno dei bisogni primari di qualunque essere umano
Non essere toccati affama le nostre anime, il nostro corpo e il nostro cuore si chiude. Sfortunatamente viviamo in una società dominata dal paura del tocco.

Massaggio KASHMIRO comunicazione da cuore a cuore. Toccare profondamente significa comunicare senza alcuna intensione, attentamente e amabilmente, in totale presenza con altro e lasciando al partner sentire la nostra illimitata ammirazione per quello che E il suo aspetto divino.
Il Massaggio Tantrico è una pratica probabilmente derivante da un massaggio popolare molto sofisticato che in India le madri praticavano sui bambini. Un studioso fotografò una sequenza di questo massaggio praticato da una donna indiana cieca di nome Shantala sul suo bambino.

Come in Africa si ritiene che i bambini non siano finiti alla nascita, ma che sia il massaggio a finirli.
Questo contatto così profondo espone il bambino all’altro da sè, le carezze il contatto sono strumenti straordinari tanto che una nuova branca della scienza la PNEI(Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia)...li ritiene fondamentali alla formazione ed alla sopravvivenza degli esseri umani.Spostare questo massaggio su un corpo adulto senza per questo scomodare il Tantra non fa che porre l’attenzione sul rapporto che abbiamo con il corpo, chiamandolo ad una presenza che è veicolo per il sentire.
Viviamo corpi disabitati, attraverso il massaggio introduciamo nel corpo un principio di attenzione.
Dicevano i Greci ed Aristotele nello specifico che la via per la conoscenza doveva passare dal sapere al sentire -où màthein, allà phàthein-.
Questo massaggio incarna questo principio, attraverso il sentire io posso conoscere il mondo. Togliendo dal corpo il timore verso il proprio stesso corpo ed ancora di più verso il corpo dell’altro crea i presupposti per una comunicazione intima e reale.
Questo RITO - Massaggio di Shantala insegna l’amorevolezza verso il proprio e l’altrui corpo e chiamarlo Massaggio Tantrico o Kashmiro, Soffio del corpo o Yoga del Tocco o di Kali....rimane una pratica straordinaria...Molto coinvolgente, lento, affettivo, quasi materno e meditativo, è consigliato a tutti...Dagli esperti è vissuto come un vero momento rituale: per noi può essere un modo per rilassarci e ritrovare l’energia positiva che talvolta si perde con lo stress quotidiano.
Può essere vista come una pratica di ascolto tattile del corpo dell’altro, del respiro dell’altro. In questo modo possiamo ristabilire l’unione con il nostro RICEVENTE.
Le mani si muovono lentamente, con continuità e massaggiando senza intenzionalità, senza tecnica precisa, accordandosi con le richieste profonde del corpo che viene accarezzato.
Chi riceve il massaggio si aprirebbe, per così dire, alle vibrazioni positive che l’altro corpo emana, alle onde emotive che lo attraversano e lo distendono. L’idea sarebbe quella di integrare e fondere le due parti, il maschile con il femminile. Il massaggio aumenterebbe in modo graduale la percezione della propria fisicità.
Toccare profondamente significa non solo toccare la pelle e il corpo dell altro, ma anche il suo cuore, il suo spirito e la parte piu profonda del suo essere. Dalla Paura al AmoreASSOLUTO
KIT MONOUSO ...DOCCIA